FotocameraTop » Consigli » Come scegliere una videocamera

Come scegliere una videocamera

Come scegliere una videocamera
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 2 anni ago

La realtà di tutti i giorni è piena di impegni che ci portano a perdere di vista i veri momenti importanti della nostra vita. Chi non brama il piacere di rivivere istanti di vita passata, di ricordi che risvegliano in noi emozioni di inestimabile valore?

Quale miglior metodo quindi per “catturare” le nostre giornate se non riprendendole con una telecamera digitale? Grazie allo sviluppo della tecnologia, le videocamere sono diventate ormai uno strumento che si trova sul mercato facilmente e a poco prezzo.

In questo articolo vogliamo aiutarti a scegliere il prodotto che fa più al caso tuo, accompagnandoti nella scelta e nella ricerca della migliore videocamera digitale.

Tipologie

Anni fa la disponibilità di telecamere sul mercato era orientata solo su quelle “a cassetta“, ma attualmente è molto più facile reperire videocamere di tipo digitale con metodo di salvataggio su memory card e in Full HD. Se sei un principiante ti consiglio un acquisto di questo tipo, in quanto sono dispositivi più facili da utilizzare e che non richiedono troppo impegno nel salvataggio dei tuoi video.

ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
Panasonic HC V160EG-K
11.4 x 5.3 x 6 cm
0.18 kg
179€ 8.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
Sony HDR-CX240E
12.8 x 5.4 x 5.9 cm
0.19 kg
187.99€ 8.8 / 10 Vedi Offerta Recensione
Sony HDR-PJ410
12.8 x 5.9 x 5.9 cm
0.21 kg
311€ 9.2 / 10 Vedi Offerta Recensione
Sony FDR-AX33
15.5 x 7.1 x 7.8 cm
0.7 kg
613.99€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione

Videocamera digitale

Il primo proposito della ricerca sarà individuare i dispositivi migliori in fatto di qualità dell’immagine, e per questo motivo ti indicheremo gli elementi che dovranno essere analizzati per fare la scelta più corretta.

Pixel

I pixel sono l’unità dell’immagine: maggiore è il loro numero migliore sarà la resa finale.

Sensore CCD

La risoluzione del sensore CCD è fondamentale per l’effettiva resa finale dei video. Se sei un professionista o un videoamatore avrai bisogno di almeno 3 sensori CCD separati, altrimenti ne basterà uno solo (considera che un sensore CCD contiene circa 470.000 pixel). Spesso tali sensori comprendono anche lo stabilizzatore (di cui ti parlerò più avanti).

Zoom

Il secondo step nell’analisi della videocamera digitale giusta riguarda lo zoom dell’obiettivo. Esistono due tipologie di zoom: ottico e digitale. La maggior parte dei dispositivi digitali possiede di fabbrica uno zoom ottico che varia tra 10x-30x, mentre lo zoom digitale varia tra 300x-400x.

Un suggerimento offerto dagli esperti è di usare il meno possibile lo zoom digitale in quanto, nonostante assicuri una maggiore “zoomata” andrà poi ad avere un risvolto negativo sulla qualità dell’immagine che alla vista apparirà sgranata. E’ raccomandabile, perciò, orientarsi su una telecamera con un buon zoom ottico.

Stabilizzatore

Un altro elemento molto importante è lo stabilizzatore, poichè se non si dispone di un treppiede, il video potrà risultare mosso. Lo stabilizzatore ha esattamente il compito di fissare l’immagine e ridurre al minimo il naturale tremolio delle mani.

Qualità audio

Se per te la qualità del suono è una caratteristica tanto importante quanto la qualità del video, scegli senza dubbio un modello stereo. Puoi scegliere tra due qualità: 12 bit o 16 bit. Il secondo è decisamente migliore, ma un 12 bit consente di avere una registrazione su più canali, ciò significa che in seguito sarà possibile aggiungere nuove tracce audio (musica, narrazione di sottofondo,…) e togliere la traccia audio originale.

Schermo LCD

La maggior parte delle moderne videocamere Full HD vengono vendute dotate schermodi uno schermo LCD a cristalli liquidi. Questa caratteristica è utile sia nella fase di registrazione, sia per rivedere i video realizzati. Cerca un modello che abbia lo schermo girevole, in quanto assicurerà un maggior confort nella ripresa.

Bisogna però fare attenzione ad un aspetto in particolare: spesso la risoluzione di questi schermi non è ottimale, e con la luce potrebbe essere difficile vedere ciò che si sta riprendendo; ti raccomando dunque di cercare una telecamera che contenga comunque un tradizionale mirino.

Editing

Infine, per quanto riguarda l’editing e soprattutto il salvataggio dei file, cerca una videocamera con il tipo di interconessione a più idoneo. É essenziale che sia dotata di un’uscita HDMI, che serve per la trasmissione dei file audiovisivi a un’interfaccia compatibile quale monitor, computer, lettore DVD, console, ecc…

Se vuoi lavorare direttamente dal computer, ti consiglio di acquistare una telecamera che sia anche dotata di presa USB,in quanto velocizzerà di molto la trasmissione dei dati. Altrimenti puoi tranquillamente trasmettere i dati attraverso la memory card.

Prezzo

Dopo una semplice analisi sul costo medio della vasta gamma di videocamere digitali, le abbiamo suddivise in tre principali fasce di prezzo:

  • 100-150 €: prezzo consigliato a chi vuole evitare di spendere troppo. La risoluzione dei dispositivi in questaeuro (1) fascia di prezzo non è ottimale, tuttavia la performance finale è accettabile. Adatta per “video ricordo”.
  • 200-250 €: lo zoom ottico si aggira intorno al 38x e l’immagine è di circa 2,51 megapixel. Possiede un’ottima qualità prezzo, ed è adatta a chi vuole cimentarsi in qualche registrazione che va oltre il semplice filmino ricordo delle vacanze.
  • maggiore di 250 €: il risultato finale di una prestazione con una telecamera di questa categoria è decisamente ottima, dal momento che si comincia a parlare di telecamere semi-professionali. Si consiglia l’acquisto a chi ha intenzione di farne un uso amatoriale o al livello professionale, poichè la spesa totale potrebbe raggiungere anche a 1000-1500€.

Abbiamo concluso questa piccola parentesi sul mondo delle telecamere digitali, spero che questa piccola guida ti sia utile e che ti accompagni nella scelta del dispositivo migliore. Buon acquisto!

Non sai quali sono le migliori?
➤ Vedi la nostra classifica delle migliori videocamere aggiornata a settembre 2017.
In alternativa puoi trovare tutte le videocamere in offerta aggiornate ogni giorno.

Come scegliere una videocamera
5 (100%) 4 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *